Legno composito

Legno

Elegante, romantico, adattabile a qualunque contesto architettonico, rappresenta uno dei materiali prediletti a bordo piscina. Unica pecca la sua sensibilità a funghi, insetti e microbatteri, o semplicemente all’ossidazione sotto l’effetto del sole, necessitata di trattamenti e manutenzioni periodiche

Legno composito

Dalla miscela di materiali naturali (polvere di legno scarti di lavorazione selezionati) materiali polimerici (circa il 30%) e additivi (circa il 10%) ha origine il sistema di pavimentazione modulare noto come legno composito o WPC. Grazie alla sua composizione è in grado di garantire eccezionali prestazioni in termini di resistenza agli agenti atmosferici, chimici e meccanici. Antiscivolo, si differenzia dal legno per la scarsissima manutenzione.

Brand