DETRAZIONE FISCALE 50%

La detrazione IRPEF è aumentata dal 36% al 50% e il limite massimo di spesa è raddoppiato da 48.000 a 96.000 euro, per le spese sostenute nel periodo 26 giugno 2012 – 31 dicembre 2013.

La notizia riguarda il DECRETO SVILUPPO, approvato il 15 giugno, con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale n.147 del 26 giugno 2012 – Supplemento Ordinario n.129.

Nel settore della Piscina, si riferisce esclusivamente al recupero di una piscina esistente in termini di rifacimento e/o manutenzione. Non è possibile la detrazione delle spese per la costruzione ex novo.

Il documento reperibile sul sito delle Agenzie delle Entrare “Ristrutturazioni Edilizie – Agevolazioni Fiscali” – fornisce indicazioni dettagliate sulle modalità di richiesta del beneficio fiscale e sugli adempimenti. A pagina 25 e 28 del documento trovate la descrizione degli interventi specifici relativi alla piscina. La detrazione per le spese sarà rateizzata in 10 anni.